Newsletter :

Newsletter in lingua italiana:

 

Se desideri ricevere la newsletter in francese, visita il sito in lingua francese.

 

Inviare a un amico

Scrivi parecchi indirizzi su linee diverse o separati da virgole.
Sospiri di dolore... sospiri d'amore
(Il tuo nome) ti ha inviato una pagina del sito Institut français - Centre Saint-Louis
(Il tuo nome) vorrebbe condividere questa pagina con te:
 

Sabato 23/02

L'ultimo sabato di ogni mese, la mediateca sarà aperta no-stop dalle 10 alle 20
Alle ore 16, ritroviamo l'eroina bretone
Bécassine per un cinemerenda
Non dimenticate alle 19.30, la proiezione in versione originale del film
Seuls, inedito in Italia

   

Musica

Venerdì 8 Dicembre - 20:30
 
Chiesa San Luigi dei Francesi, piazza San Luigi de' Francesi

Sospiri di dolore... sospiri d'amore

 

L'8 dicembre alle ore 20:30 un concerto dal titolo Sospiri di dolore … sospiri d’amore. Arie e cantate sacre del barocco italiano è stato dato presso la chiesa di San Luigi dei Francesi. Nella chiesa stracolma, l’ensemble Il Sogno Barocco diretto da Paolo Perrone e il controtenore Filippo Mineccia hanno incantato il pubblico. È da segnalare che numerose melodie vocali e strumentali sono state eseguite per la prima volta in epoca contemporanea.

Durante il concerto, La Trisonata op 2 in La minore di Carlo Mannelli (1640 – 1697) che fù uno dei più grandi violonisti degli Stati pontifici sotto il pontificato di Innocenzo XII, e le melodie del compositore napoletano Francesco Durante (1684 – 1755), furono eseguite e cantate . a nostra conoscenze -  per la prima volta dalla loro composizione.

Il concerto fa parte del Festival Roma Barocco del quale sono partner da tre anni l’Institut français - Centre Saint Louis e l’Ambasciata di Francia presso la Santa Sede.

FILIPPO MINECCIA - controtenore

Il SOGNO BAROCCO
Paolo Perrone, Gabriele Politi - violini
Rebeca Ferri - cello
Francesco Tomasi - tiorba
Andrea Buccarella - cembalo

PAOLO PERRONE - violino solista e direttore

PROGRAMMA

Carlo MANNELLI (1640 – 1697), Triosonata op. 2 n. 4 in La minore "La Vecchi" - inedito

Francesco GASPARINI (1661 – 1727), Non sa chi non è amante
                                                                aria di S. Giovanni dall’opera Erode - inedito

Alessandro STRADELLA (1639 – 1682), Allegro dalla Triosonata n. 8 in La minore

Francesco GASPARINI , Se piange l’aurora aria dall’Oratorio S. Maria Egeziaca
                                        Motteto a 8 voci - inedito

Alessandro STRADELLA , Andante dalla Triosonata n. 8 in La minore

Francesco DURANTE (1684 – 1755), Crudeltà di Nerone dalle 6 Cantate spirituali - inedito
                                                                   Recitativo – Allegro – Arioso – Largo

Antonio CALDARA (1670 -b1736), Grave dalla Triosonata op. 1 n. 5 in Mi Minore

                                                                 Da quel strale
                                                                 aria dall’Oratorio Maddalena a’ piedi di Cristo (Roma, 1693)

                                                                 Vivace dalla Triosonata op. 1 n. 5 in Mi Minore

Mateo BISSO (1705 – 1776), Se volgi al ciel turbato aria da S. Atanasio Patriarca - inedito

Roma Festival Barocco prosegue l’opera di valorizzazione e divulgazione del prezioso patrimonio musicale romano insita nei suoi stessi principi ispiratori, attraverso l’attività di ricerca, recupero ed esecuzioni dal vivo di inediti e preziosità musicali, che vengono presentati al pubblico nei prestigiosi luoghi della Roma barocca: chiese e/o palazzi che videro le prime esecuzioni, spazi architetto-nici al centro della vita musicale nella Roma 600esca, ancora oggi perfettamente conservati nella loro originaria bellezza.

Info e programma del festival: romafestivalbarocco.it

   
 
         
 

Block mini diaporama

 

Seguici su:

  Facebook Flickr Dailymotion