Newsletter :

Newsletter in lingua italiana:

 

Se desideri ricevere la newsletter in francese, visita il sito in lingua francese.

 

Inviare a un amico

Scrivi parecchi indirizzi su linee diverse o separati da virgole.
Sospiri di dolore... sospiri d'amore
(Il tuo nome) ti ha inviato una pagina del sito Institut français - Centre Saint-Louis
(Il tuo nome) vorrebbe condividere questa pagina con te:
   

Musica

Venerdì 8 Dicembre - ore 20:30
 
Chiesa San Luigi dei Francesi, piazza San Luigi de' Francesi

Sospiri di dolore... sospiri d'amore

 

L'8 dicembre alle ore 20:30 un concerto dal titolo Sospiri di dolore … sospiri d’amore. Arie e cantate sacre del barocco italiano è stato dato presso la chiesa di San Luigi dei Francesi. Nella chiesa stracolma, l’ensemble Il Sogno Barocco diretto da Paolo Perrone e il controtenore Filippo Mineccia hanno incantato il pubblico. È da segnalare che numerose melodie vocali e strumentali sono state eseguite per la prima volta in epoca contemporanea.

Durante il concerto, La Trisonata op 2 in La minore di Carlo Mannelli (1640 – 1697) che fù uno dei più grandi violonisti degli Stati pontifici sotto il pontificato di Innocenzo XII, e le melodie del compositore napoletano Francesco Durante (1684 – 1755), furono eseguite e cantate . a nostra conoscenze -  per la prima volta dalla loro composizione.

Il concerto fa parte del Festival Roma Barocco del quale sono partner da tre anni l’Institut français - Centre Saint Louis e l’Ambasciata di Francia presso la Santa Sede.

FILIPPO MINECCIA - controtenore

Il SOGNO BAROCCO
Paolo Perrone, Gabriele Politi - violini
Rebeca Ferri - cello
Francesco Tomasi - tiorba
Andrea Buccarella - cembalo

PAOLO PERRONE - violino solista e direttore

PROGRAMMA

Carlo MANNELLI (1640 – 1697), Triosonata op. 2 n. 4 in La minore "La Vecchi" - inedito

Francesco GASPARINI (1661 – 1727), Non sa chi non è amante
                                                                aria di S. Giovanni dall’opera Erode - inedito

Alessandro STRADELLA (1639 – 1682), Allegro dalla Triosonata n. 8 in La minore

Francesco GASPARINI , Se piange l’aurora aria dall’Oratorio S. Maria Egeziaca
                                        Motteto a 8 voci - inedito

Alessandro STRADELLA , Andante dalla Triosonata n. 8 in La minore

Francesco DURANTE (1684 – 1755), Crudeltà di Nerone dalle 6 Cantate spirituali - inedito
                                                                   Recitativo – Allegro – Arioso – Largo

Antonio CALDARA (1670 -b1736), Grave dalla Triosonata op. 1 n. 5 in Mi Minore

                                                                 Da quel strale
                                                                 aria dall’Oratorio Maddalena a’ piedi di Cristo (Roma, 1693)

                                                                 Vivace dalla Triosonata op. 1 n. 5 in Mi Minore

Mateo BISSO (1705 – 1776), Se volgi al ciel turbato aria da S. Atanasio Patriarca - inedito

Roma Festival Barocco prosegue l’opera di valorizzazione e divulgazione del prezioso patrimonio musicale romano insita nei suoi stessi principi ispiratori, attraverso l’attività di ricerca, recupero ed esecuzioni dal vivo di inediti e preziosità musicali, che vengono presentati al pubblico nei prestigiosi luoghi della Roma barocca: chiese e/o palazzi che videro le prime esecuzioni, spazi architetto-nici al centro della vita musicale nella Roma 600esca, ancora oggi perfettamente conservati nella loro originaria bellezza.

Info e programma del festival: romafestivalbarocco.it

   
 
         
 

Block mini diaporama

 

Seguici su:

  Facebook Flickr Twitter Dailymotion RSS