Newsletter :

Newsletter in lingua italiana:

 

Se desideri ricevere la newsletter in francese, visita il sito in lingua francese.

 

Inviare a un amico

Scrivi parecchi indirizzi su linee diverse o separati da virgole.
La ricezione delle opere e del pensiero di Gramsci in Francia
(Il tuo nome) ti ha inviato una pagina del sito Institut français - Centre Saint-Louis
(Il tuo nome) vorrebbe condividere questa pagina con te:
   

Incontro

Martedì 5 Dicembre - ore 10:00
 
Auditorium, largo Toniolo 22

La ricezione delle opere e del pensiero di Gramsci in Francia

 

Un convegno internazionale seguito da un buffet si è svolto durante la mattinata del 5 dicembre 2017, con la partecipazione di Paolo Pulina (vicepresidente della F.A.S.I.), Anthony Crézégut (Paris, Centre d’histoire de Sciences Politiques), Giuseppe Cospito (Università di Pavia), Marco Di Maggio (La Sapienza-Università di Roma), Sébastien Madau (caporedattore del quotidiano locale “La Marsellaise”) e Carlo Felice Casula (Università di Roma Tre), sotto la coordinazione di Gemma Azuni (Comitato Esecutivo della F.A.S.I, già consigliere di Roma Capitale). L'evento era organizzato dalla Federazione Associazioni Sarde in Italia - F.A.S.I., Regione Autonoma della Sardegna, Fondazione Istituto Gramsci.
Il buffet di prodotti sardi è stato allestito dalla presidente Rosa Policarpo e i soci del  Circolo “Quattro Mori” di Ostia Lido.

 

PROGRAMMA (scaricare qui)
Ore 10.00 - inizio lavori

Saluti istituzionali
Coordina i lavori Gemma AZUNI, del Comitato Esecutivo della F.A.S.I, già consigliere di Roma Capitale.

Relazione introduttiva
Paolo PULINA, (vicepresidente della F.A.S.I.) La ricezione delle opere e del pensiero di Gramsci in Francia.

Relazioni a cura della Fondazione Istituto Gramsci:
Anthony CRÉZÉGUT (Paris, Centre d’histoire de Sciences Po), Les prisons imaginaires de Gramsci. Généalogie d’une première édition française (1947-1959)
Giuseppe COSPITO (Università di Pavia), Christine Buci-Glucksmann interprete di Gramsci
Marco DI MAGGIO (La Sapienza-Università di Roma), Gramsci e i comunisti francesi: malintesi, distorsioni, interpretazioni

Comunicazione
Sébastien MADAU, (Marsiglia) Gli studi su Gramsci del figlio di un emigrato sardo a La Ciotat

Intervento conclusivo
Carlo Felice CASULA (Università di Roma Tre)

ll Convegno si propone di ricostruire le tappe attraverso le quali è avvenuta la penetrazione in Francia degli scritti di Gramsci in traduzione e si è consolidata la diffusione del suo pensiero, in particolare a partire dagli inizi degli anni Settanta, quando - a
conclusione di un quinquennio in cui intenso era stato l'interesse a Gramsci da parte di singoli studiosi - si verifica in Francia una vera e propria “Gramsci-Renaissance”, cioè la scoperta “entusiastica” del pensatore sardo da parte di vasti strati di intellettuali.
Questa “esplosione” di studi su Gramsci non è importante soltanto perché ha come risultato una diffusione a livello di massa del dibattito sulla figura e sull'opera del teorico sardo, ma anche e soprattutto perché impone una salutare riconsiderazione di Gramsci
anche in Italia.

Gli studi su Gramsci apparsi in Francia dal 1965 ad oggi fanno parte ormai, infatti, della bibliografia essenziale per chiunque voglia riflettere sull’attualità di Gramsci oggi.
Analizzare le tappe attraverso le quali è avvenuta la conoscenza di Gramsci può essere utile per istituire un confronto con le fasi attraverso le quali è passata l'interpretazione di Gramsci in Italia.

La vignetta su Gramsci è di Wiaz (da “Le nouvel Observateur”)
INFO: Federazione Associazioni Sarde in Italia - F.A.S.I. paolo.pulina@gmail.com

Alcuni LINK da leggere:

https://www.emigratisardi.com/news/articoli/articolo///intervista-di-sebastien-madau-a-jean-yves-fretigne-autore-della-prima-biografia-di-gramsci-scrit.html
Cliccare su NEWS

http://www.laprovinciadelsulcisiglesiente.com/wordpress/2017/11/intervista-di-sebastien-madau-a-jean-yves-fretigne-autore-della-prima-biografia-di-gramsci-scritta-in-francese/

https://www.gazzettadelsulcis.it/sebastien-madau-intervista-jean-yves-fretigne-autore-della-prima-biografia-di-gramsci-scritta-in-francese/

Nell’allegato n. 690 del Giornale on line Tottus in Pari – collegato all’omonimo Blog –, alle pagine 8 e 9 l’intervista di Madau a Frétigné. Si veda anche alle pagine 10 e 11 (per biografia di Angelo D’Orsi).Da TOTTUS IN PARI  Blog
http://tottusinpari.blog.tiscali.it/2017/11/02/intervista-di-sebastien-madau-a-jean-yves-fretigne-autore-della-prima-biografia-di-gramsci-scritta-in-francese-%E2%80%9Cgramsci-e-un-pensatore-allo-stesso-tempo-classico-e-attuale%E2%80%9D/#more-54480

http://tottusinpari.blog.tiscali.it/2017/11/28/la-ricezione-delle-opere-e-del-pensiero-di-antonio-gramsci-in-francia-convegni-a-roma-il-5-e-a-cornaredo-mi-il-7-dicembre/#more-55202%20)

   
 
         
 

Block mini diaporama

 

Seguici su:

  Facebook Flickr Twitter Dailymotion RSS